Josei (“donna” in giapponese) è stata costituita nel marzo 2011 da Barbara Bruni, Manila Mazzarini e Silvia Ricciardi che, dopo percorsi individuali nel cinema e in tv, hanno unito le forze per produrre il primo film di Leonardo Frosina, L’Ultima foglia, completato nel marzo 2013 e proiettato al RIFF nell’aprile 2013. La Josei si occupa di cinema, new media e documentari.

Gli obiettivi della società sono:
- distinguersi per una struttura flessibile ma affidabile in grado di produrre film di qualità di talenti emergenti  a livello nazionale e internazionale;
- rappresentare un punto di riferimento per le produzioni straniere che vogliono girare in Italia grazie all’ottima conoscenza delle lingue e le esperienze in mercati stranieri delle fondatrici;
- essere all’avanguardia per quanto riguarda i nuovi modelli di produzione e distribuzione attraverso il web.

La Josei punta a creare progetti in grado di far emergere una nuova prospettiva, prodotti originali che contaminano i generi e che riescano a stupire e sorprendere lo spettatore.